ARTICOLIMANIFESTAZIONI E INIZIATIVEMUTUALISMO SOCIALE

SìAmo Scup – Sostieni la raccolta fondi per Scup Lab!

Costruiamo insieme una sala polifunzionale aperta a tutte e a tutti

Scup è una comunità e un progetto di Sport e Cultura Popolare.

Nel 2015 abbiamo liberato uno spazio abbandonato in via della Stazione Tuscolana, a Roma. Lo abbiamo recuperato e restituito al quartiere trasformandolo in un luogo di aggregazione sociale, di fruizione e produzione culturale, aperto alle comunità e al territorio.

In questi anni Scup è stata una fucina di idee e di attività messe in moto da zero, un luogo di incontro e confronto per un numero sempre maggiore di persone e realtà che hanno attraversato questi tre capannoni quotidianamente, ed è stato proprio grazie alla crescente partecipazione che dopo una lunga trattativa abbiamo ottenuto un comodato d’uso gratuito a fini sociali e culturali. Un piccolo spiraglio di luce in una città impoverita e desertificata da una politica fondata su logiche di esclusione.

Questo cambiamento apre Scup a prospettive e direzioni nuove dettate dall’entusiasmo e dall’energia di chi lo vive e attraversa: prima fra tutte la costruzione di Scup Lab, un teatro e sala polifunzionale che possa allargare la nostra proposta culturale sul territorio e dare la possibilità a numerose compagnie di avere un luogo dove esibirsi e provare.

Abbiamo bisogno di più spazio per la cultura e per alimentare riflessioni e percorsi sociali nuovi: costruiamo INSIEME questo pezzo di strada!

Questo spiraglio lo vogliamo condividere con tutt* voi perché ci auguriamo che possa diventare una luce abbagliante. Perché alla dilagante retorica del “confine”, dell’isolamento e dell’esclusione, a chi vorrebbe annichilire ogni slancio alla vita e alla solidarietà, vogliamo continuare a rispondere con la costruzione quotidiana di percorsi e pratiche di condivisione, autorganizzazione e mutualismo.

La Campagna di Crowdfunding SìAmo Scup

Per aggiungere questo tassello e realizzare Scup Lab, e per migliorare lo stato dei tre capannoni che compongono Scup c’è bisogno di molti lavori di manutenzione e ristrutturazione. Attraverso la campagna crowdfunding da Maggio fino a Luglio, vogliamo raccogliere 40.000 euro per:

  • effettuare interventi di ristrutturazione, coibentazione e riscaldamento che rendano l’ambiente più confortevole e sicuro per tutte le persone e i progetti che attraversano Scup;
  • completare la costruzione di Scup Lab – lo spazio teatro polifunzionale di Scup;
  • effettuare lavori di manutenzione dello spazio esterno e allestire il giardino;
  • migliorare e rigenerare lo spazio di community welfare abbattendo le barriere architettoniche.

Questo ci permetterà di :

  • Migliorare la qualità della vita di tutt* coloro che partecipano al progetto (siamo tantissim*!);
  • Organizzare corsi di formazione e laboratori aperti di teatro ed arti performative accessibili per tutt*;
  • Arricchire l’offerta culturale del quartiere e dare più spazio alle proposte artistiche, culturali e di dibattito che potranno inserirsi nel progetto di animazione sociale e territoriale;
  • Allargare il percorso delle autoproduzioni culturali;
  • Migliorare lo spazio del mercato EcoSolPop e la proposta di iniziative e spettacoli per bambin*.

La Nostra Storia (visitate www.scupsportculturapopolare.it)

Il progetto Scup! Sport e Cultura Popolare nasce nel maggio del 2012 quando un gruppo di precarie, istruttori dello sport, educatrici, ricercatori e psicologhe hanno deciso di occupare un edificio per creare uno spazio di comunità a servizio del territorio all’interno di uno stabile abbandonato in via Nola, 5 a Roma, nel quartiere San Giovanni – Appio Latino.

Il progetto è cresciuto nel tempo ed ha coinvolto tantissime persone nella partecipazione attiva alla vita di quartiere; all’interno dello spazio di Scup sono nate e si sono sviluppate numerose iniziative: dal mercato ecologico solidale e popolare EcoSolPop, alla Campagna StopTTIP, il progetto della biblioteca, i corsi di lingua, le presentazioni di libri, lo Spazio Bimbi, il percorso per la delibera sull’uso sociale e culturale degli immobili abbandonati “PatrimonioComune” e molto altro!

Qui un link alla nostra storia che può darvi un’idea della ricchezza del nostro percorso!

Il 7 maggio del 2015 sono arrivate le ruspe: SCuP è stato sgomberato e lo stabile devastato interamente, distruggendo palestra, biblioteca, bagni con servizi… tutto. Una demolizione che è visibile ancora oggi dal momento che lo spazio è rimasto abbandonato e inutilizzato, e conserva addirittura le macerie e i segni dello sgombero.

Quello stesso giorno una grande manifestazione cittadina ha dato nuova vita e liberato un plesso abbandonato di tre capannoni industriali in via della Stazione Tuscolana: grazie all’aiuto di tutt* il progetto SCuP non si è mai fermato, si è rimodulato sulle nuove caratteristiche dello stabile (che è sottoposto da allora a continui lavori di ripristino), organizzando iniziative sportive nel quartiere, ricominciando quel sottile lavoro di rete e di riconnessione del tessuto sociale sul territorio…

Photogallery

Non ci siamo mai arresi alla crisi, né alla depressione e al grigiore che cercano di infondere nelle nostre vite, Scup è uno spazio di apertura, di speranza e costruzione e vogliamo costruire grazie al contributo di tutte e tutti questa realtà alternativa possibile!

Abbiamo molta fiducia nella capacità delle persone di autorganizzarsi e dare risposta con soluzioni creative ed efficaci ai problemi che viviamo, perché soli non siamo molto, ma uniti siamo una forza creatrice inarrestabile!

Chiunque può essere parte di questo cambiamento, e non importa con quanto ciascuno potrà contribuire, vi ringraziamo sin d’ora per essere parte di questa storia e per diffondere la campagna e aiutarci in quest’impresa!

Ci siamo dat* 3 MESI di tempo per raccogliere 40.000 euro e restiamo disponibili a fornirvi informazioni e a ricevere commenti!

veniteci a trovare e scriveteci a: scupsportculturapopolare@gmail.com

Grazie del vostro contributo!!!Ce la faremo ancora!!

https://buonacausa.org/cause/si-amo-scup-raccolta-fondi-per-scuplab?fbclid=IwAR31mSUrpksBK60ZyJq48LV8HuBT38vDbsLwna5SmM0cnF-2kHNQ9_OXF1c

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER
I agree to have my personal information transfered to MailChimp ( more information )
Autorizzo La Rete dei Numeri Pari a processare i miei dati personali secondo il Decreto Legislativo 196/2003 e/o successive integrazioni o modifiche
Noi odiamo lo spam. I tuoi dati saranno usati in conformità al Regolamento (UE) 2016/679