Le mafie stanno cambiando pelle

Pubblicato il Pubblicato in ARTICOLI, MAFIE, CORRUZIONE E ZONA GRIGIA, PER APPROFONDIRE

Lo dice ancora una volta la relazione della Direzione Investigativa Antimafia appena pubblicata (e riferita al secondo semestre del 2018), e lo dice proprio con queste parole, usate ripetutamente: le mafie stanno “cambiando pelle”. Mutano i contesti, cambiano le condizioni politiche, si allarga il raggio d’azione territoriale, anche le strategie si adattano ma l’obiettivo delle […]

Prime valutazione dell’Autorità Nazionale Anticorruzione sul decreto “Sblocca cantieri”

Pubblicato il Pubblicato in ARTICOLI, MAFIE, CORRUZIONE E ZONA GRIGIA, PER APPROFONDIRE

Approfondimento sulle principali novità introdotte e le possibili criticità contenute nel d.l. 32/2019 Nella prospettiva di un’eventuale segnalazione a Governo e Parlamento sulle possibili criticità contenute nel D.L. 32/19 (cd. Sblocca cantieri), l’Autorità nazionale anticorruzione ha istituito un gruppo di lavoro, formato da dirigenti e funzionari, a cui ha richiesto di effettuare un primo approfondimento […]

Ciotti su approvazione al Senato decreto “sblocca cantieri”

Pubblicato il Pubblicato in ARTICOLI, MAFIE, CORRUZIONE E ZONA GRIGIA

Il decreto “sblocca cantieri” di cui molti autorevoli tecnici e magistrati – pur riconoscendo la necessità di una misura del genere – hanno sottolineato le debolezze, le ambiguità e il potenziale criminogeno, è un chiaro e deprecabile esempio di come la giustizia sociale possa essere sacrificata ai giochi di potere di una politica che ha […]

ROMA | OLTRE IL “FEUDO DEI CASAMONICA”. ROMANINA, LA MAPPA DELLA SPERANZA

Pubblicato il Pubblicato in ARTICOLI, MAFIE, CORRUZIONE E ZONA GRIGIA, MUTUALISMO SOCIALE

di Valentina Mira ROMA – Romanina, il quartiere spesso raccontato come “il feudo dei Casamonica”, rinasce. E lo fa grazie a un lavoro collettivo che parte proprio dalla riappropriazione di beni confiscati al clan. Forte il ruolo propulsivo di Libera, ma anche di realtà locali come il comitato dei genitori dei ragazzi in età scolastica. […]

Decreto sblocca cantieri: la democrazia a rischio – Nessuna garanzia dei diritti e un regalo a mafie e corruzione

Pubblicato il Pubblicato in ARTICOLI, MAFIE, CORRUZIONE E ZONA GRIGIA, RUBRICA ADALTAVOCE!

28 maggio 2019 Una liberalizzazione dell’appalto pubblico che rischia di trasformarsi in una liberalizzazione per corrotti e corruttori. Così il decreto sblocca cantieri, firmato  Lega, apre a pratiche opache e discrezionali.  Commissariamento, ritorno al massimo ribasso, deregolamentazione per l’assegnazione di subappalti e moltiplicazione del rischio di infiltrazione delle mafie negli appalti. Nonostante la recente marcia indietro effettuata dalle […]