Napoli AD ALTA VOCE – Appello e locandina

Napoli AD ALTA VOCE – Appello e locandina

14 OTTOBRE 2017

#ADALTAVOCE
CONTRO POVERTÀ E DISUGUAGLIANZE

La crescita delle disuguaglianze aumenta giorno dopo giorno. Secondo Oxfam, oltre una persona su quattro in Italia è a rischio di povertà o esclusione sociale. E secondo i dati pubblicati a luglio dall’ISTAT, in Italia 4 milioni e 742mila individui vivono nella povertà assoluta, mentre la povertà relativa colpisce 8 milioni e 465mila individui. A trarne ovviamente beneficio sono le mafie che hanno visto enormemente accresciuto il loro potere di penetrazione e ricattabilità all’interno di una società sempre più povera, fragile e impaurita.
Reddito di dignità, redistribuzione della ricchezza, politiche sociali, lotta alla precarizzazione del lavoro: scendiamo in piazza per questi obiettivi. Insieme, ad alta voce!
Luigi de Magistris – Sindaco di Napoli

Fabio Giuliani – Referente di Libera Campania
Salvatore Esposito – Presidente di Mediterraneo Sociale
Tonino Scala – Coordinatore Regionale Sinistra Italiana
Rosario Stornaiuolo – Presidente Federconsumatori Campania
Gigi Cannavacciuolo – Coordinatore Regionale UDS
Gennaro Piccirillo – Coordinatore Regionale Link
Giuliano Ciano – Presidente Consorzio NCO
Simmaco Perillo – Presidente Coop Al di là dei Sogni
Peppe Pagano – Presidente Coop Agropoli
Angelica Romano – Responsabile Nazionale Educazione Un Ponte Per
Claudio Manfra Presidente Articolo45
Stefano Colasurdo Presidente App Young
Luigi Criscitiello AssoPace
Nicola Caprio Presidente CSV Napoli e Provincia
Renato Briganti Coordinatore Mani Tese
Rosario d’Angelo Coordinatore Coordinamento campano associazioni antiracket
Andrea Morniroli – Cooperativa Dedalus
Pasquale Leone – Presidente di Terra di Confine
Ileana Capurro associazione Napoli ATN
Sergio D’Angelo Presidente ABC
Gigi Cuomo Presidente SOS Impresa
Carlo Giordano coordinatore provinciale SI
Sandro Ruotolo – giornalista

Isai Sales- storico

12 ottobre 2017 / by / in
Comments

Comments are closed here.