La semplificazione dà chance alle mafie. Focus Dia sulle ultime regioni a rischio

Pubblicato il Pubblicato in ARTICOLI, La via libera, Mafie, PER APPROFONDIRE

Dalle Valle d’Aosta al Triveneto: l’ultima relazione della Direzione investigativa antimafia evidenzia l’assenza di territori senza clan. Sugli aiuti post-covid gli investigatori temono i controlli semplificati 3 marzo 2021 Avviso Pubblico – Enti locali e Regioni per la formazione civile contro le mafie Nessun territorio può considerarsi un’isola felice, al sicuro da investimenti mafiosi per […]

“Per gli italiani, la sola arma valida dell’antimafia è il carcere duro”

Pubblicato il Pubblicato in ARTICOLI, La via libera, Mafie, PER APPROFONDIRE

15 febbraio 2021 – Rosy Bindi – La via Libera Alla luce delle tabelle riportate nel rapporto di Libera Il triangolo pericoloso relative all’efficacia nella lotta alla mafia e alla corruzione, si salva solo il carcere e in particolare il carcere “duro”, il 41bis. Non viene promossa l’azione del governo, né la politica, si presume, dei partiti. La pensano così, pur con […]

C’è ancora bisogno di femminismo

Pubblicato il Pubblicato in ARTICOLI, La via libera, PER APPROFONDIRE

Il contributo più importante del pensiero femminista è l’avere affermato il rispetto delle differenze. Di questo femminismo, c’è ancora tremendamente bisogno 5 marzo 2021 Elena Ciccarello – Direttrice responsabile lavialibera Femminista non si nasce, si diventa. Sono i casi della vita a deciderlo, la sensibilità personale, gli incontri. Si diventa femminista all’incrocio tra rabbia privata ed […]

Giustizia: il recovery plan, occasione da non perdere

Pubblicato il Pubblicato in ARTICOLI, La via libera, PER APPROFONDIRE

Il Pnrr prevede quasi tre miliardi di euro per la giustizia, di cui 2,3 per assunzioni a tempo determinato. Dalla relazione dell’ex ministro Alfonso Bonafede emergono molti problemi strutturali che la nuova guardasigilli Marta Cartabia dovrà affrontare Avviso Pubblico – 17 febbraio 2021 – La via libera L’inaugurazione dell’anno giudiziario è un momento di sintesi […]

Coronavirus, perché le donne pagano il prezzo più alto

Pubblicato il Pubblicato in ARTICOLI, La via libera, PER APPROFONDIRE

Aumentano le richieste di aiuto ai centri anti-violenza e in molte saranno costrette a scegliere tra figli e lavoro. Sono alcune conseguenze che la pandemia sta avendo sulla vita delle donne 27 aprile 2020 – Rosita Rijtano – Redattrice lavialibera Chiedono sempre più aiuto ai centri anti-violenza, fanno fatica a esercitare il diritto all’aborto, e in molte saranno […]