ARTICOLILa via libera

Parte la campagna abbonamenti de Lavialibera

Pubblicato il

Di Luigi Ciotti – direttore editoriale Lavialibera

Astrologi, indovini e cartomanti sono dei simpatici imbroglioni. Sfruttano la nostra curiosità, leggono dentro le nostre paure e i nostri desideri. E se non possono prevedere il futuro, sono però capacissimi d’indovinare ciò che noi vorremmo trovarci. Ce lo dipingono allora con parole evocative, ce lo promettono con modi suadenti. Poi, consapevoli del rischio a cui si espongono, condiscono il tutto con tanti “se” e tanti “ma”.  Ci dicono che in fondo, molto dipende da noi.

Già, noi. 

 abbiamo scelto un’informazione senza trucchi. Senza “se” e senza “ma”. Un’informazione che legge il presente e trova, nelle sue pieghe più nascoste e prospettive meno scontate, gli indizi per intuire il futuro alle porte. Per non farsi cogliere impreparati dalle sfide sociali e culturali che già covano appena sotto la superficie degli eventi.

In questo primo anno di pubblicazioni, siamo partiti dai temi storicamente più vicini alla nostra esperienza: corruzione, mafie, dipendenze, ingiustizie sociali. Ma fin da subito non abbiamo avuto timore nell’accostare anche fenomeni meno esplorati, nell’incrociare punti di visa alternativi e solo all’apparenza incongrui. 

Non abbiamo chiesto aiuto alle stelle, ma agli occhi e all’intelligenza di tanti. Nel nostro personalissimo mazzo di tarocchi abbiamo mescolato voci, volti e storie dai più svariati ambiti e riferimenti. Chi esperto nell’interpretare i numeri, chi i meccanismi della politica, chi ancora a guardare dall’alto l’intera scena, per restituircela in tutte le sue connessioni. Ad accomunare queste voci, la capacità di offrirci pensieri nuovi e parole diverse.

Adesso l’impegno si rilancia, con tanti filoni da approfondire, tanti fatti da verificare, tanti dati da sovrapporre per una lettura sempre più accurata e predittiva. Immigrazione, istruzione, carcere, salute, stili di vita e di consumo, diritti umani e diritti della natura. Sono solo alcuni degli argomenti che i redattori e collaboratori de La Via Libera vi aiuteranno a osservare attraverso la lente chiara e non deformante di un’informazione di qualità. Tutto il contrario di un’opaca sfera di cristallo.

Su una cosa però gli indovini hanno ragione. Il futuro che proviamo a immaginare dipende in buona parte da noi. Dai comportamenti che sceglieremo di adottare, dalla parte in cui decideremo di stare. La conoscenza, quella sull’attualità come quella, più profonda, sui meccanismi che regolano la vita intima del mondo e dell’uomo, non è mai fine a se stessa. Deve servire a orientarci nel quotidiano, per diventare veicolo di verità e motore di cambiamento.

Allora meno oroscopi e più impegno, meno buoni propositi e più azioni concrete. La prima? Abbonarsi a La Via Libera!

Abbonati ora

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER
I agree to have my personal information transfered to MailChimp ( more information )
Autorizzo La Rete dei Numeri Pari a processare i miei dati personali secondo il Decreto Legislativo 196/2003 e/o successive integrazioni o modifiche
Noi odiamo lo spam. I tuoi dati saranno usati in conformità al Regolamento (UE) 2016/679